Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Notarile

 

Notarile

 

Atti notarili


Le funzioni notarili (ricevimento di procure, autenticazione di sottoscrizioni apposte a scritture private ecc.) possono essere esercitate dagli Uffici consolari sono nei confronti dei cittadini italiani.

I cittadini pakistani che intendano rilasciare un affidavit, conferire una procura, o che abbiano necessita’ di farsi autenticare una firma o una fotografia, dovranno pertanto formalizzare l'atto presso un pubblico notaio ufficialmente accreditato in Pakistan.

La procedura da seguire e’ la seguente:

1. Formazione dell’atto (“Power of Attorney / Affidavit”) presso un notaio ufficialmente accreditato in Pakistan. L’atto  potra’ essere redatto in lingua inglese o urdu.

2. Legalizzazione dell’atto da parte del Ministero degli Affari Esteri pakistano (MOFA);

3. Traduzione dell’atto in lingua italiana (si raccomanda di rivolgersi solo a traduttori qualificati, eventualmente scelti tra quelli indicati nell’elenco dei traduttori favorevolmente noti all’Ambasciata);

4. Presentazione dell’atto in originale, debitamente legalizzato dal MOFA, e della traduzione in lingua italiana, all’ Ufficio consolare per la legalizzazione.


Link informazioni generali  -->


98